Boccale

Il bicchiere da birra per antonomasia. Tutti almeno una volta abbiamo tenuto tra le mani il tradizionale bicchiere appartenente alla tradizione tedesca. Si caratterizza principalmente per il manico adoperato per reggerlo. Può essere in vetro spesso e lavorato (esalta gli aromi) oppure in altri materiali come la ceramica. Oggi i boccali in ceramica sono oggetto…

La produzione: maltazione (1)

Potrai essere il più abile dai birrai, ma senza il malto giusto non andrai assolutamente da nessuna parte. Attraverso la maltazione (in cui lo’orzo viene “trasformato” in malto) si vengono a generare molteplici sostanze che andranno ad influire in maniera decisiva sul gusto finale. Il processo inizia con l‘immersione in acqua dei chicchi, dove sono…

Kellerbier

Kellerbier. Già del termine il collegamento con un boccale di birra gustato in territorio germanico viene spontaneo. Spolverando poi il vecchio dizionario di tedesco si scopre che letteralmente il significato è “birra di cantina”. È infatti dalle cantine bavaresi che presero vita queste birre apprezzatissime fin da subito. Il nome kellerbier si riferisce alla maturazione della…

Grevensteiner Original

Stile: Kellerbier (bassa fermentazione) Alcol: 5,2% Bicchiere: Boccale Provenienza: Germania Colore: leggermente ambrato Questa birra non filtrata si presenta leggermente torbida. Il gusto è dolce-maltato, molto delicato. Particolare l’aroma di mandorla che rimane in bocca anche dopo l’assaggio; percepibili tenui sentori di caramello. Abbastanza frizzante e dal carattere rinfrescante e aspro (un po’ troppo). La schiuma è…

Stout

Riferendosi alle stout si parla essenzialmente di birre scure, e facendo ciò non si può non citare la regina della categoria: Guinness. Naturalmente esiste una miriade di altri produttori che possono vantare una stout nel loro “repertorio”, ma adesso andiamo a vedere più specificamente di cosa si parla. Una birra stout è prodotta con lieviti…

Guinness Hop House 13 Lager, la storia vera

Oggi andremo a parlare di una birra che in molti di voi potrebbe suscitare stupore e meraviglia se non una sensazione di estremo spaesamento. Guinness Hop House 13 Lager infatti non ha niente a che fare con la scurissima stout di Dublino. Contenti o no, Guinness ha prodotto per via eccezionale una lager tutta da scoprire….

Gli ingredienti della birra: il malto

Il malto è probabilmente l’ingrediente più importante nel determinare gli attributi e il carattere di una birra. Andiamo a vedere di cosa si tratta. Partiamo dal presupposto che per fare una birra è fondamentale un ingrediente contente amido (composto da zuccheri), enzimi e altre sostanze nutritive capaci di portare il mosto ad una fermentazione ottimale generando…

Pinta

La pinta è un bicchiere di origine anglosassone dalla capienza di 0,568 litri pensato per contenere birre ad alta fermentazione  inglesi e stout irlandesi. La caratteristica principale di tale bicchiere è lo slargo sotto il bordo. Il suo scopo principale è quello di valorizzare la schiuma cremosa delle birre stout o di limitare quella di alcune ale…

Il Luppolo Perduto: manuale di istruzioni

“Salve che birre avete?” Questa è forse la più classica domanda pronunciata da chi entra in un bar in cui non ha mai messo piede prima. Purtroppo (o per fortuna) sono finiti i tempi in cui la risposta era: “Una chiara e una rossa”. Da qualche anno a questa parte all’esploratore di pub di turno…

Leikeim Hell

Stile: Helles (bassa fermentazione) Alcol: 4,9% Bicchiere: Willibecher Provenienza: Germania Colore: giallo paglierino La birra si presenta limpida e con un gusto maltato e dolciastro piuttosto persistente. L’amaro è poco marcato e tende ad emergere nel finale. La beverinità è media. La schiuma è bianca e perenne. Abbinamenti: carni bianche, formaggi leggeri, pesce. Conclusioni: birra leggera…